Amazon

venerdì 28 novembre 2014

Spiegazione della Rosa all'uncinetto

Da secoli simbolo di amore, bellezza e perfezione, è il fiore per eccellenza. Il significato della rosa varia a seconda del colore dei suoi petali e dal loro numero. Forse il fiore più conosciuto e regalato in tutto il mondo. Non potevo non ricreare questo fiore all'uncinetto. Pronte per fare un bel mazzo di rose?

Utilizzate tutti i colori che la vostra fantasia vi suggerisce. Il fiore si compone di vari petali che ora vi spiegherò. Sembra difficile solo all'inizio finché non cominciate a fare i primi. Vi assicuro che è più difficile da spiegare che da fare.





Ci sono 3 petali da 5 giri, 3 petali da 4 giri, 3 petali da 3 giri e 4 petali da 2 giri. Ragazze è la maniera più semplice che ho trovato per farvi capire come realizzare le varie grandezze dei petali.
Cominciamo dal più grande che ha la spiegazione più lunga.

Spiegazione del petalo da 5 giri:

  • Avviare 4 catenelle e nella prima fare 7 punti alti.
  • Girare il lavoro
  • 1 giro: 2 punti alti, 1 punto alto doppio,nei 2 punti centrali fare 3 punti alti doppi ciascuno, un punto alto doppio 2 punti alti.
  • Girare il lavoro.
  • 2 giro: 2 punti alti,3 punti alti doppi,3 punti alti doppi in ciascuno dei 2 punti centrali, 3 punti alti doppi, 2 punti alti.
  • Girare il lavoro.
  • 3 giro: 2 punti alti, 5 punti alti doppi, 3 punti alti doppi in ciascuno dei 2 punti centrali, 5 punti alti doppi, 2 punti alti.
  • Girare il lavoro. 
  • 4 giro: 2 punti alti, 7 punti alti doppi, 3 punti alti doppi, in ciascuno dei 2 punti centrali, 7 punti alti doppi, 2 punti alti.
  • Girare il lavoro.
  • 5 giro: 2 punti alti, 9 punti alti doppi, 3 punti alti doppi in ciascuno dei 2 punti centrali, 9 punti alti doppi, 2 punti alti.
  • Girare il lavoro.

Ora scendete con dei punti bassissimi alla prima catenella d'inizio. Tagliare il filo di ferro zincato(della lunghezza del petalo più un pochino per poterlo attorcigliare su se stesso come chiusura) poggiatelo sul petalo e per inserirlo lavorateci attorno i punti bassi. Con le mani tendete bene il lavoro per dargli la giusta forma di petalo e poi chiudete sia il filo di ferro che il cotone. Di questi petali fatene 3 in totale. Il petalo da 4 giri è uguale a quello da 5 logicamente meno un giro. Cosi anche quello da 3 giri e quello da 2. Spero di essere stata abbastanza chiara nella spiegazione. Quando avete fatto tutti i petali componete la rosa. Cominciate a cucire alla base 2 petali da 2 giri( 2-3 punti ben messo). Sistemate gli altri 2 petali da 2 giri in maniera opposta agli altri e cuciteli sempre alla base. Poi passate a quelli da 3 giri e cosi via sino a sistemarli tutti(ovviamente posizionate in maniera giusta). Ora dovreste avere tra le mani una rosa. Naturalmente se vi piace più piena(con più petali) fate altre 3 petali da 6 giri e vedete come viene, dipende molto anche dal tipo di cotone che utilzzate.

Spiegazione del calice:
  • Avviare 6 catenelle e chiudere in tondo.
  • 1 giro: 15 punti alti
  • 2 giro: 25 punti alti.
  • 3 giro:25 punti alti.
  • 4 giro: 12 catenelle e in queste fare: 3 punti bassi, 3 mezze maglie alte, 2 punti alti, 3 punti alti doppi, saltare 4 punti di base e fare un punto bassissimo nel prossimo punto.
  • Rifare uguale per un totale di 5 punte.
Spiegazione della foglia:
  • Le foglie sono un gruppo di 3 foglie unite dal filo di ferro zincato per cui tagliatelo della lunghezza di 3 foglie più 2 cm circa che serviranno per creare un piccolo gambo che lo colleghi allo stelo principale.
  • Avviare 30 catenelle 
  • 1 giro: 3 punti bassi, 3 mezze maglie alte, 3 punti alti, 11 punti alti doppi, 3 punti alti, 3 mezze maglie alte, 3 punti bassi.
  • Rifare uguale dall'altro lato.
  • 2 giro:uguale al primo con 3 aumenti nei punti alti doppi.

Adesso inserite il filo di ferro lavorandoci attorno i punti bassi. Senza tagliare il filo fate un altra foglia uguale alla precedente, poi scendete con dei punti bassissimi all'attaccatura della foglia e fate i punti bassi attorno al filo di ferro. Fate cosi anche la terza foglia. Ora attorcigliate su se stesso il filo di ferro di circa 2 cm e lavorateci sopra le catenelle per coprire cosi il piccolo gambo che servirà per collegare le foglie allo stelo principale. Adesso tagliate della lunghezza che vi occorre il filo di ferro plastificato che sarà lo stelo della rosa, più lungo lo farete più foglie dovrete unire io per la lunghezza della mia rosa ho usato 3 gruppi di foglie. Il pezzo dello stelo che finisce dentro al vaso non necessita di foglie, dipende quindi anche dalla destinazione che darete alle vostre rose( cioè se dovete regalarne solo una metteteci più foglie). Ora assemblate la rosa. Dovete prima di tutto curvare la punta dello stelo come a formare un piccolo nodo( aiutatevi con delle pinze). Inserite lo stelo nel mezzo della rosa, ( richiudete poi bene i piccoli petali) inserite il calice e cucitelo attorno alla rosa. Allacciate le foglie alla giusta distanza e poi partendo dal calice lavorate tutto attorno allo stelo le catenelle per ricoprirlo col cotone. 
Ora non vi resta che annusare il loro profumo. Che ne dite non sembrano vere anche a voi?
Alla prossima creazione ciao a tutti.

32 commenti:

  1. SONO BELLISSIME... ANCHE LE MIE SONO VENUTE MOLTO BENE.
    GRAZIE PER POSTARE QUESTI BELLISSIMI LAVORI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te chiunque tu sia....sono felice di poter aiutare altre persone che hanno la mia stessa passione!
      Ciao buona giornata.

      Elimina
    2. Ma come potrei farle senza ferretto x far un cuscino a forma di cuore?

      Elimina
    3. Sto cercando di comprendere la tua domanda e credo di aver capito, se così non fosse fammelo sapere. Allora, se per"farla senza ferretto"ti riferisci ai petali della rosa senza il filo di ferro zincato ti dico subito che non so come vengono perché per dare loro sostegno ho sempre utilizzato il filo di ferro zincato. Altra soluzione, se le rose ti servono più morbide da cucire sul cuscino, potresti inamidare un po i petali e vedere se hanno la giusta forma.
      Cara Beatrice devi scusarmi ma diversamente non saprei come aiutarti, se poi ho inteso male la domanda fammi sapere. Ciao buon pomeriggio!

      Elimina
  2. Grazie per le istruzioni Sam. Ne ho fatta una ed è venuta molto bella. La metterò nel mio blog con il link alle tue istruzioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio veramente tanto cara Laura sei molto gentile e mi fa molto piacere sapere che sei riuscita a realizzare le rose, andrò ad ammirare il tuo lavoro nel tuo blog.Ciao e grazie.

      Elimina
  3. caro Sam , mi daresti una spiegazione dell'anthurium all'uncinetto? grazie mille.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace deluderti cara Maria, niente spiegazione perché io non ho ancora creato un anthurium all'uncinetto....magari più avanti e sarai stata tu ad avermi suggerito l'idea. Ciao.

      Elimina
  4. ciao,potresti per favore cosa vuol dire avviare 4 catenelle e nella prima 7 punti alti,cioe' le altre 3 catenelle non le lavori? Scusami,ma sono un pochino imbranata,ti ringrazio se vorrai rispondermi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In molti lavori che faccio utilizzo la prima catenella come se fosse il cerchio d'inizio e perciò le altre tre catenelle sostituiscono il primo punto alto, avrai quindi un totale di otto punti alti.
      Spero di averti aiutato cara Ivana ciao.

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Ciao, mi dici per cortesia la misura del filo di ferro zincato che hai utilizzato? Sono davvero stupende

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione scusami...avevo messo "i ferri del mestiere" all'inizio del blog e do per scontato che ormai lo sapete e quindi non lo metto nelle altre spiegazioni...lo spessore del filo di ferro zincato che utilizzo in tutti i miei lavori e di 0,44 mm.!
      Ti ringrazio dei complimenti chiunque tu sia...ciao!

      Elimina
  7. Ciao! complimenti per il tuo blog, ho realizzato la rosa e sono molto soddisfatta del risultato, le spiegazioni sono molto precise e dettagliate metto il collegamento al tuo tutorial nella mia pagina spero non ti dispiaccia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola ti ringrazio tanto dei complimenti!
      Mi fa molto piacere sapere della tua creazione e sono felice di ciò che hai fatto...grazie a te ciao!

      Elimina
  8. Ciao, ho appena scoperto il tuo blog e ti faccio tanti complimenti soprattutto per la generosità e la facile spiegazione degli schemi! Appena mi sarà possibile farò qualcosa, sono molto appassionata di amigurumi . Grazie !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te sei gentilissima.
      Ciao Franca buona creazione.

      Elimina
  9. Ciao Sam, spieghi molto bene. Vorrei chiederti se puoi fare un video sulle ortensie all'uncinetto. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patrizia sei molto gentile e ti ringrazio, l'ortensia è un fiore che ancora non ho creato, quando lo farò dopo la spiegazione sul blog preparero' anche il video ma fino ad allora temo dovrai pazientare.

      Elimina
  10. Ci ho provato, la prima volta che facevo una rosa e devo dire che grazie a te, e alle tue spiegazioni esaudienti, è venuta magnifica. Grazie mille

    RispondiElimina
  11. Ci ho provato, la prima volta che facevo una rosa e devo dire che grazie a te, e alle tue spiegazioni esaudienti, è venuta magnifica. Grazie mille

    RispondiElimina
  12. Il tuo commento mi rende molto felice...mi fa piacere sapere che sei riuscita nella tua creazione!
    Grazie a te Antonella ciao!

    RispondiElimina
  13. Ciao,
    ho scoperto per caso i tuoi filmati su you tube e sono rimasta affascinata.Sono una quasi principiante ma...ho deciso di provare, sono indecisa tra l'orchidea e la rosa, ma sicuramente comincio questo weekend.

    Grazie Kondral

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Kondral sei gentilissima..!
      Ti auguro di realizzare tutto ciò che desideri..!
      Ciao..!

      Elimina
  14. Ciao Sam. Queste rose sono meravigliose. .ho deciso ke le farò
    X il mio bouquet di quando mi sposo. .grazie mille davvero. .ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Iolanda mi fa molto piacere sapere che nel tuo giorno più bello ci sarà anche una mia piccola idea...ti ringrazio tanto e ti auguro tanta serenità e gioia...e buona creazione per il tuo bouquet..!
      Un mondo di bene!

      Elimina
  15. ciao Sam ti posso chiedere quanto costa una rosa?e cmq.ti voglio dire che i fiori fatti con le tue spiegazioni sono usciti bellissimi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ti dico subito che non lo so perché non ho mai venduto i miei lavori all'uncinetto...li ho sempre fatti da regalare alle persone a me care e mi fa piacere condividere con voi le spiegazioni dando così anche ad altri che hanno la mia stessa passione l'opportunità di poterli ricreare...e mi fa molto piacere che riuscite a fare dei fiori bellissimi...grazie per la tua gentilezza.

      Elimina
  16. grazie mille per lo schema...sei stata molto cara a condividerlo...sto seguendo dei tutorial da te messi per il mio gruppo di uncinetto.postero' il tuo link e diro' alle amiche uncinettine di seguire la tua bella pagina e di postare il link di provenienza del tuo blog ogni qualvolta pubblicheranno i tuoi lavori....:-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luana sei veramente tanto gentile...grazie di cuore per le tue belle parole mi fa molto piacere ciò che dici...buona creazione a te e tutte le tue amiche...riempiamo il mondo di fiori!

      Elimina