Amazon

sabato 8 novembre 2014

Spiegazione della Campanella rampicante all'uncinetto


Tanto elegante quanto vigorosa. La campanella rampicante abbellisce e decora vecchi muri e casolari abbandonati. Anche lei fa parte della composizone di fiori azzurri.
Per realizzare la campanella rampicante all'uncinetto occorre preparare:il fiore, il bocciolo, il pistillo e la foglia. 

Occorrente: cotone numeor 20-uncinetto 1.0mm- forbici-filo di ferro zincato 0,45mm.
Spiegazione del fiore:


  • Avviare 4 catenelle e nella prima fare 14 punti alti (totale 15).
  • 1 giro: 15 punti alti
  • 2 e 3 giro: 15 punti alti.
  • 4 giro: 30 punti alti
  • 5 giro: 60 punti alti
  • 6 giro: in 12 punti fare: 1 punto basso, 1 mezza maglia alta, 2 punti alti in ognuno dei prossimi 8 punti alti, una mezza maglia alta, un punto basso. Rifare uguale per un totale di 5 semi-petali.
Spiegazione del bocciolo:
  • Avviare 4 catenelle e nella prima fare 14 punti alti (totale 15).
  • 1°-2° e 3° giro: 15 punti alti.
  • 4 giro: 8 punti alti(diminuire ogni 2 punti)
  • 6 giro:1 punto basso, in un punto fare: 1 mezza maglia alta, 1 punto alto, 1 punto alto doppio, nel punto successivo fare:1 punto alto doppio, 1 punto alto, 1 mezza maglia alta, 1 punto basso. 
  • Rifare uguale per un totale di 3 piccoli petali.
Spiegazione del pistillo:

  • Avviare 10 catenelle, nella terzultima catenella fare 4 punti alti chiusi insieme.
  • Tagliare un pezzo di filo di ferro zincato di circa 8 cm, legarci attorno il pistillo e attorcigliarlo su se stesso in maniera da creare un piccolo gambo.
  • Inserire il pistillo all'interno del fiore e fate fuoriuscire il gambo per poterlo inserire nel vaso.
  • Stesso procedimento per il pistillo del bocciolo.
Spiegazione della foglia:
  • Avviare 30 catenelle.
  • Tagliare un pezzo di filo di ferro zincato che faccia il giro completo delle catenelle più 3 cm circa in più per lato ed inserirlo ad esse lavorandoci attorno un giro di punti bassi. 
  • Curvare il filo di ferro e lavorare i punti bassi all'altro lato delle catenelle.
  • 1 giro: 2 punti bassissimi, 1 punto basso, una mezza maglia alta, 1 punto alto,1 punto alto doppio,2 punti alti tripli in un punto per tre volte, 2 punti alti alti quadrupli in un punto per tre volte, 3 punti alti tripli,3 punti alti doppi, 3 punti alti, 3 mezze maglie alte, 3 punti bassi, 3 punti bassissimi, rifare uguale all'altro lato all'inverso.
  • Tendere bene la foglia e attorcigliare su se stesso il restante filo di ferro per creare un piccolo gambo che servirà per inserire la fogia nel vaso. 
Il mio è solo un esempio che spero di aver spiegato al meglio regalandovi una idea in più. Ciao a tutti alla prossima. 

Nessun commento:

Posta un commento