Amazon

martedì 30 dicembre 2014

Spiegazione della piantina grassa con i fiori rossi



Quella di oggi è la 4° piantina che fa  parte della composizione di piantine grasse all'uncinetto. Ho cercato di ricrearla in maniera che somigliasse il più possibile all'originale. Anche di questa piantina non conosco il nome e quindi l'ho identificata come quella con i fiori rossi.
Cominciamo con la spiegazione della piantina.    -English-

  • Avviare 5 catenelle e chiudere in tondo.
  • 1 giro: 15 punti alti.
  • 2 giro: 30 punti alti.
  • Dal 3 giro in poi sempre 30 punti alti e datele l'altezza che vi occorre in base alla vostra composizione. Per darle la giusta forma"a coste" dovete lavorare un punto alto prendendo il punto precedente dal davanti e un punto alto prendendo il punto precedente dal di dietro del lavoro. Cosi per tutto il giro e per ogni giro. Sembra difficile ma non lo è sembra più difficile spiegarlo che farlo. Dopo che avete fatto tutte le piantine che vi occorrono dovrete imbottirle con l'ovatta o cotone idrofilo e modellarle un po con le mani, inserendo anche un pezzo di filo di ferro plastificato curvato a forcella che vi servirà per poter inserire la piantina nel vasetto. 
Ora passiamo alla spiegazione del fiore:
Avviare 5 catenelle e chiudere in tondo.


  • 1 giro: 12 punti alti.
  • 2 giro: 24 punti alti.
  • 3 giro: 24 punti alti, chiudere e lasciare un pezzo di cotone un po' più lungo che servirà per cucire il fiore alla pianta. Ora fate un piccolo pistillo giallo ( avviate 4 catenelle e nella prima  fare 4 punti alti chiusi assieme) e cucitelo da sotto( quindi lasciate un pezzo di cotone più lungo) al fiore in maniera che resti bello fermo. Spero di aver spiegato tutto bene e che riusciate con la vostra fantasia a ricreare queste belle piante che ho il piacere di condividere con voi. Un saluto a tutte, ciao alla prossima!

7 commenti:

  1. Q bello ¿tu no podrías traducir el patrón al español o al inglés?

    RispondiElimina
  2. Q bello ¿tu no podrías traducir el patrón al español o al inglés?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erika mi dispiace ma non conosco correttamente né spagnolo né inglese, posso solamente consigliarti di utilizzare google translate .

      Elimina
  3. Davvero stupendi, complimenti!
    Poi sono amante delle piante grasse.. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacciono tanto anche a me e in generale sono amante di Madre Natura...ti ringrazio tanto per i complimenti ciao Carla.

      Elimina
  4. è bellissima questa pianta! peccato che non riesca a capire il procedimento della formazione della costa... il filato non aiuta perchè piccolissimo e tu vai un po' troppo velocemente :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato perché nel video si vede il passaggio per ottenere questo punto a coste (mi sembra di capire che l'hai già visionato). Nelle spiegazioni non uso termini tecnici ma cerco sempre di essere il più semplice possibile per far capire il procedimento.
      Posso solo provare a spiegare il passaggio con altre parole.
      Dal terzo giro in poi devi fare sempre trenta punti alti per la lunghezza che ti occorre. Un punto alto lo lavori normalmente, per fare il punto alto successivo invece di inserire l'uncinetto nel davanti lo inserisci dietro il punto alto sottostante e lo lavori lì. Quindi in maniera alternata farai un punto alto lavorato sul davanti e un punto alto lavorato dietro, così per tutto il giro e per tutti i giri successivi.
      Spero di averti aiutato e ti auguro buona creazione

      Elimina