Amazon

mercoledì 10 dicembre 2014

Spiegazione piantina grassa all'uncinetto con fiori gialli

Salve a tutti, oggi come promesso ho trovato il tempo di scrivere la spiegazione della prima piantina grassa della composizione di piantine grasse all'uncinetto.

 Dovete scusarmi ma non so assolutamente il loro nome, sono piantine che ho creato copiandole a caso da quelle vere che ho nel balcone di casa e quindi per identificarle in qualche modo per poter dare la spiegazione ho pensato di diversificarle con il colore del fiore. Come sempre per me è più difficile creare la spiegazione che creare piantine e fiori ma cercherò di fare del mio meglio. Questa piantina è facilissima da fare, basta metterci la giusta passione e il risultato vi sorprenderà.


  Spiegazione della piantina:

  • Avviare 5 catenelle e chiudere in tondo. 
  • 1 giro:12 punti alti
  • 2 giro:24 punti alti.
  • Dal 3 giro in poi fate sempre 24 punti alti.
Questa piantina fatela dell'altezza che vi occorre per il vostro vasetto. Io ad esempio ne ho fatto una di 13 giri, una di 11, una di 9, una di 7, una di 6 , una di 5 e una di 4. Dopo che le avete fatte tagliate un pezzo di ferro plastificato a forma di forcella della lunghezza della piantina più 2 cm da inserire nel vasetto e tutt' attorno sistemateci l'imbottitura di cotone idrofilo o ovatta. Adesso con il cotone bianco cuciteci attorno a  intervalli regolari dei piccoli punti per simulare le spine. 
Ora passiamo alla spiegazione del fiore
  •  Avviare 5 catenelle, chiudere in tondo e all'interno fare:
  • 4 catenelle, 2 punti alti doppi, 3 catenelle, 1 punto basso, rifare uguale per un totale di 4 petali.
  • Per ogni piantina fare 2 fiori.
Spiegazione del piccolo pistillo.
  • Avviare 4 catenelle e nella prima fare: 4 punti alti chiusi assieme. 
  • Tenete un pezzo del cotone un po' più lungo perche vi servirà per cucire il fiore alla piantina. 


Inserite l'ago nel cotone del pistillo, inseritelo nei 2 fiori, posizionateli sulla sommità della piantina e cuciteli. Fate cosi uguale per tutte le piantine. Ora inseritele ad una ad una nel vasetto e posizionatele secondo la vostra fantasia e la vostra composizione. Che ve ne pare? Potete fare un unico vasetto o sistemarle in una compodizione insieme ad altre piantine grasse. Come sempre divertitevi a creare e alla prossima, ciao!











6 commenti:

  1. Ciao, io adoro i cactus all'uncinetto e vorrei provare.
    Come base, nel vasetto, cosa metti per farli stare? Spugna o li cuci su del pannolenci?
    Grazie mille e complimenti per le tue creazioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Utilizzo la spugna per fiori che trovi tranquillamente dai fiorai o nei negozi di giardinaggio.La taglio poi della dimensione che mi occorre e la inserisco nel vasetto, naturalmente devi modellarla un po con un coltellino finché non le hai dato la forma che ti serve.Spero di esserti stata utile e ti auguro di realizzare tutti i cactus che desideri....piacciono tanto anche a me!
      Ti ringrazio tanto...ciao Paola buona serata.

      Elimina
  2. Bellissima ma è cotone o lana?grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per realizzare i miei lavori utilizzo quasi esclusivamente il cotone n.20, certe volte anche il n.10 se devo dare più spesdore al lavoro e l'uncinetto è il n.12.
      Grazie Alex ciao!

      Elimina
  3. "Ciao Sam,cosa devo mettere nel vasetto,visto che è piccolino e solo con la spugna non resta in piedi?Grazie e complimenti x le tue meravigliose creazioni,da Mari :) !"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mari grazie tante dei complimenti!
      Non so com'è il tuo vasetto...mi dici che è piccolino...è forse troppo leggero..? Anche certi vasetti che utilizzo io sono di plastica leggera come quello di questa piantina grassa, ma non ho mai avuto questo problema. Potresti provare a mettere qualcosa di pesante sul fondo prima di inserire la spugna.
      Spero di averti aiutato ciao Mari.

      Elimina