Amazon

sabato 27 dicembre 2014

La mia amica meteorologa



Lei è la calendula selvatica e come tante altre fa parte di questo angolino di mondo. E il mio barometro personale , quando la mattina arrivo qua nell'orto mi fa capire che tempo farà. Se il fiore è aperto ci sarà il sole se invece rimane chiuso sarà sicuramente nuvoloso. A parte questa virtù ha anche tante proprietà curative soprattutto per i problemi della pelle. Io ad esempio la utilizzo quando ho la pelle screpolava dal freddo. Quella selvatica è più odorosa di quella coltivata, si differenzia anche dai colori dei petali che sono gialli invece che arancioni e in questa stagione da un tocco di colore in mezzo al verde.










Anche il trifoglio  è un buon barometro, quando ripiega le foglie su se stesso fa capire che sta per arrivare la pioggia. Il trifoglio giallo(o acetosella) fiorisce proprio in questo periodo e sino alla primavera anche lui colora di giallo tutto il terreno incolto. L'unica nota dolente e che è abbastanza invasivo. 

Qua trova spazio anche un amica molto importante  l'ortica
Molto utile per tutte le sue proprietà medicinali rimineralizzanti e depurative. Io per adesso la utilizzo per preparare le "medicine" alle mie piante. Preparo il macerato 

che poi utilizzo per concimare il terreno, per stimolare la crescita delle giovani piante e come insetticida per vari tipi di insetti. Per prepararlo utilizzo un catino capiente, anche di plastica, un kg di ortiche fresche e 10 litri di acqua pulita del pozzo. Poi lo copro con una reticella per non farci andare gli insetti e lo lascio a macerare per circa 2 settimane, un po' di più se la stagione è fredda e un po' di meno se la stagione è calda, dipende dalla temperatura. Almeno una volta al giorno bisogna mescolarlo bene. Quando comincia  a fermentare si capisce perche comincia a puzzare, se puzza molto ci metto un po' di cenere di legna che attenua l'odore. Quando è pronto lo filtro, lo imbottiglio e lo tengo coperto al buio. Mi dura circa una stagione. Secondo l'utilizzo che devo farne lo diluisco nell'acqua. Mi arrangio come posso e cerco di conoscere sempre più rimedi che possano aiutarmi a far vivere meglio le piante rispettando la terra e tutto ciò che ci vive sopra.  E di conseguenza sto meglio anch'io.


Un saluto anche da Speedy ciao!

2 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie di cuore!Come te sono felice di condividere le mie passioni con altre persone!

      Elimina