Amazon

lunedì 22 settembre 2014

Spiegazione del Giglio all'uncinetto




Un fiore meraviglioso che la natura ci regala e che adorna qualsiasi giardino. Conosciuto sin dall'antichità per il suo maestoso stelo e per il candido fiore che ha infatti il significato di purezza. Ne esistono comunque di tante varietà diverse con tante colorazioni diverse ognuna col proprio significato.































Questa composizione di gigli l'ho realizzata per fare un dono speciale e ho seguito la mia ispirazione del momento.Voi siete naturalmente liberi di comporli come la vostra fantasia vi suggerisce e nella varietà di colori che più vi piacciono e invece di sistemarli come ho fatto io in un vaso come pianta, potete creare un mazzo di gigli come fiori recisi o farne anche solo uno. Anche questa creazione si compone di vari pezzi da assemblare tra di loro.
Ogni giglio è composto da 6 petali, 3 pistilli e da 3,4,o 5 coppie di foglie (dipende dalla lunghezza dello stelo).

Spiegazione del petalo

  • Avviare 30 catenelle 
  • 1 giro:3 punti bassi,3 mezze maglie alte, 3 punti alti,11 punti alti doppi, 3 punti alti, 3 mezze maglie alte,3 punti bassi.
  • Rifare uguale all'altro lato.
  • 2 giro:uguale al primo giro più 3 aumenti nei punti alti doppi.
  • 3 giro:tagliare il filo di ferro zincato della lunghezza della foglia più 2 cm inserirlo ad essa lavorandoci attorno i punti bassi.
  • Tendere bene per dargli la giusta forma.
  • Attorcigliare un po' il filo di ferro per chiudere il lavoro.
  • In totale fare 6 petali uguali.
Spiegazione del pistillo
  • Procuratevi della lenza da pesca(possibilmente non colorata) tagliatene 15 cm circa, poggiatela sull'indice e tenendola ferma col pollice lavorateci sopra 25 punti bassi.
  • Nell'ultimo punto basso fare 5 punti alti chiusi assieme(tenete sempre inserita la lenza)
  • Chiudete il pistillo con 2/3 punti bassissimi.
  • Dovete fare 3 pistilli per giglio da cucire all'interno del fiore alla base del petalo.
Adesso potete anche comporre il fiore.
  • Cucite alla loro base 3 petali dando la giusta forma.
  • Poi cucite anche gli altri 3 petali alternandoli a quelli sottostanti in maniera da creare la forma del giglio.
Spiegazione del calice
  • Avviare 6 catenelle e chiudere in tondo.
  • 1 giro:15 punti alti.
  • 2 giro: 25 punti alti.
  • 3 giro: 25 punti alti con un pippiolino di 2 catenelle ogni 2 punti.
Spiegazione del bocciolo

  • Per dare più realismo alla mia composizione io ho inserito anche dei boccioli e se anche voi state seguendo la mia linea è semplicissimo da fare. Si compone infatti di 3 petali uniti da una cucitura alla base e poi cuciti sino a meta petalo ( per creare la forma semichiusa)
Spiegazione della foglia.
  • Le foglie sono raggruppate a 2 tramite il filo di ferro zincato che le tiene unite.
  • Avviare 35 catenelle e fare:
  • 1 giro: 3 punti bassi,3 mezze maglie alte,3 punti alti,16 punti alti doppi,3 punti alti,3 mezze maglie alte,3 punti bassi.
  • Rifare uguale nell'altro lato.
  • Tagliate il filo di ferro della lunghezza necessario per realizzare il giro di 2 foglie più 2 cm per poterlo attorcigliare al gambo, adesso lavorateci attorno i punti bassi.
  • Rifare uguale l'altra foglia.
Ora che avete fatto tutto assemblate il fiore.

Come prima cosa tagliate il filo di ferro plastificato della lunghezza che vi occorre e curvate per 2 volte(aiutatevi con una pinza) una punta dello stelo in maniera che faccia da perno. Adesso inserite il fiore e assicuratevi che la punta dello stelo curvato lo tenga fermo. Inserite il calice e cucitelo, attaccate le foglie attorcigliando allo stelo il filo di ferro che avevate lasciato in più. Poi partendo dal calice lavorate tutto attorno allo stelo le catenelle per ricoprirlo col cotone. Quando arrivate alla fine dello stelo curvatelo un po' con le pinze per bloccare il lavoro.
Realizzate tutti i gigli che vi occorrono e in tutti i colori che la vostra fantasia vi suggerisce. Spero di essere stata chiara nelle spiegazioni e di avervi dato un idea in più per replicare la bellezza di madre natura.
Buona creazione a tutti e alla prossima ciao!

14 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie dei complimenti Flavia,sono felice che ti siano piaciuti....scusami del ritardo ho letto il commento solo adesso..ciao buon pomeriggio!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ti ringrazio Giggina....felice di esserti stata utile...ciao buon pomeriggio!

      Elimina
  3. Ciao, bellissime le tue creazioni!
    Vorrei provare a farle ma non ho mai letto il numero del cotone che usi...
    A volte ho provato con il numero 5 ma forse è troppo grande? cosa mi consigli?
    il numero 8 o ancora più fine? Grazie e complimenti ancora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia devi scusarmi ma per non ripetere sempre le stesse cose quando ho aperto questo blog ho deciso di metterlo solo in un post iniziale intitolato"i ferri del mestiere".
      Comunque sappi che utilizzo quasi esclusivamente il cotone n.20 e poche volte il n.10, molto dipende da che spessore vuoi dare al tuo lavoro, e l' uncinetto e' il n. 1.00 mm.
      Ti ringrazio tanto dei complimenti e ti auguro di riuscire a creare tutto ciò che desideri.
      Ciao buona serata.

      Elimina
  4. ciao, bellissime queste creazioni di fiori complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite cara Renata, mi fa immenso piacere condividerle con voi.
      Ciao buona serata.

      Elimina
  5. Ciaoo complimenti, volevo chiederti ilpassaggio 2 giro:uguale al primo giro più 3 aumenti nei punti alti doppi. Gli aumenti si devono fare sempre con le maglie alte doppie?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fiamma73, se ti riferisci alla spiegazione del petalo ti dico subito che è tutto giusto quello che hai detto...non cambia niente...solo 3 punti alti doppi in più...buona creazione!

      Elimina
  6. Ciao Sam vorrei provare a realizare i gigli ...anzi ci provo ... ti farò sapere .. a dimenticavo ... complimenti sono veramente belli ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che riuscirai e i tuoi fiori saranno bellissimi...ti ringrazio tanto e ti auguro buona creazione...ciao..!

      Elimina
  7. eccomi qua sono soddisfatta del risultato .. facili da realizzare ..
    https://www.facebook.com/anna.salardi/media_set?set=a.285815858100025.88869.100000148397412&type=3&uploaded=18 ecco le ho messe qui ( volevo mettere le foto qui ma non riesco ... per cui ho messo il link dove le ho postate ...
    ciao e grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ho appena finito di ammirare i tuoi gigli...mi ha fatto molto piacere e ti ringrazio...complimenti sei bravissima.

      Elimina