Amazon

domenica 26 novembre 2017

Spiegazione della pianta grassa "Haworthia" all'uncinetto

Una piccola pianta grassa molto decorativa per le sue foglie screziate di bianco, per la sua forma a rosetta e i suoi fiorellini bianchi nel suo periodo di fioritura. Fa la sua bella figura inserita in una composizione di altra piante grasse ma anche in un  singolo vaso.
La haworthia è la settima pianta grassa che fa parte della composizione di piante grasse all'uncinetto. Per realizzare la haworthia all'uncinetto occorre preparare: le foglie di 3 lunghezze diverse e i fiorellini con il relativo rametto.
Occorrente: cotone numero 20 e numero 10 - uncinetto 1.0mm - forbici - ago - filo di ferro zincato - filo di ferro plastificato - pinze.
Per le foglie ho utilizzato il cotone numero 10, per tutto il resto il numero 20. 
 -English-                     -Español-    

Spiegazione della foglia grande
Avviare 40 catenelle.
  • 1° giro: 5 punti bassi, 5 mezze maglie alte, 5 punti alti, 9 punti alti doppi, 5 punti alti, 5 mezze maglie alte, 5 punti bassi. Rifare uguale all’altro lato delle catenelle. Chiudere e tenere il  cotone un po’ lungo.
  • Piegare la foglia a metà. Con il cotone bianco inserire l’uncinetto in un lato all’inizio dei punti alti doppi, fare 9 catenelle e un punto bassissimo nell’altro lato della foglia in corrispondenza dell’altro punto alto doppio che gli sta davanti. Girare la foglia e fare nuovamente 9 catenelle un punto bassissimo dall’altro lato. Continuare questo lavoro sino alla punta della foglia. Man mano che si procede diminuire le catenelle così come diminuisce la grandezza della foglia cercando di mantenere parallele le righette bianche. Piegare la foglia a metà e cucire i lati. La foglia dovrà avere il lato esterno con le righette bianche e il lato interno verde. Preparare 7 foglie per la prima sezione e 6 per la seconda. Per creare la sezione cucire le foglie alle estremità una vicino all’altra dandole la forma di cerchio con una piccola apertura centrale. 
Spiegazione della foglia media 

Avviare 35 catenelle
  • 1° giro: 5 punti bassi, 5 mezze maglie alte, 5 punti alti, 4 punti alti doppi, 5 punti alti, 5 mezze maglie alte, 5 punti bassi. Rifare uguale dall’altro lato delle catenelle. Continuare con lo stesso procedimento della foglia grande.
  •  Realizzare una sezione di 5 foglie. 

Spiegazione della foglia piccola

Avviare 30 catenelle. 
  • 1° giro: 5 punti bassi, 5 mezze maglie alte, 9 punti alti, 5 mezze maglie alte, 5 punti bassi. Rifare uguale dall’altro lato delle catenelle. Continuare con lo stesso procedimento della foglia grande. Realizzare una sezione di 4 foglie.
Tagliare un pezzo di filo di ferro plastificato e avvolgere su una punta un po’ di cotone dello stesso colore utilizzato per le foglie, curvare la punta aiutandosi con una pinza per bloccare il cotone. Questo andrà inserito al centro delle sezioni e quindi nel vaso, farà da perno per tenere fermo il tutto. 

Spiegazione del fiore 
Avviare 5 catenelle e nella prima fare: un punto alto doppio, 3 catenelle e in queste fare: un punto basso, una mezza maglia alta, un punto bassissimo nel punto alto doppio. Ripetere uguale per un totale di 5 volte. Inserire l’uncinetto nel primo punto alto doppio ( le 5 catenelle iniziali) e fare un punto bassissimo, qui fare le 3 catenelle con il punto basso e la mezza maglia alta per ottenere così il sesto piccolo petalo. Chiudere il lavoro e tenere il cotone un po’ lungo, cucire i lati del fiore e con 2-3 punti chiudere un po’ anche l’apertura del fiore. 
Con il cotone verde un po’ più chiaro di quello che si è utilizzato per le foglie si farà un piccolo pistillo. Tagliare quindi un pezzetto di cotone e ad una estremità fare 4 nodi uno attaccato all’altro.
Inserire l’ago nel cotone, inserire poi l'ago al centro del fiore e farlo fuoriuscire dal basso. I 4 nodi staranno fermi su e faranno da micro pistillo, fermare il cotone sotto il fiore. 

Ci sono anche delle piccolissime foglie che andranno semplicemente create facendo 4 catenelle e in queste un punto basso, una mezza maglia alta e un punto bassissimo. Sia i fiorellini che le foglioline andranno cucite poi allo stelo. 
Per lo stelo dobbiamo tagliare un pezzo di filo di ferro zincato della lunghezza adeguata, piegarlo a metà e inserire il primo fiorellino in 2 punti nel basso. Fare un nodino e continuare ad avvolgere su se stesso il filo di ferro per tutta la lunghezza dello stelo. Questo andrà poi rivestito con il cotone marrone lavorandoci attorno le catenelle tranne 2 cm circa che andranno inseriti nel vaso. 
Una volta pronto andrà inserito nel vaso tra la seconda e la terza sezione di foglie. 

Spero come sempre di essere stata chiara nelle spiegazioni e di avervi regalato un’idea in più.
Ciao a tutti alla prossima.

3 commenti:

  1. Bella piantina e che magia quel delizioso rametto che sale! Sì va bene c'è l'anima in ferro... ma a guardarlo non bisogna pensare al trucco e godersi l'effetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima!!! È proprio ciò che cerco di fare quando creo le piante e i fiori all'uncinetto e tu sei riuscita a cogliere quella piccola magia.
      Strepitosa Anna grazie e un caro saluto.

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina