Amazon

domenica 7 dicembre 2014

Le piante sognano di essere in primavera


 La settimana scorsa qua c'erano 25 gradi(i primi di dicembre). Sarà mica una cosa normale. La fioritura fuori stagione di questa pianta di susine che ovviamente non porterà a maturazione i suoi frutti è sicuramente un segnale che il clima sta cambiando e non in meglio. Ora succederà che il prossimo anno non ci saranno frutti ma solo foglie. Si spera solo che la pianta poi si riprenda e ritorni al suo naturale ciclo di vita.


Sono spuntate anche queste margheritine, ok è tutto bello da vedere ma non è normale. Anche questi alchechengi che ormai dovrebbero stare a riposo hanno invece cominciato a fiorire e in breve tempo a formare anche le loro tipiche lanternine dove all'interno c'è il frutto. Scenario che di solito succede in piena estate.


 Questa pianta di corbezzolo è invece nel pieno del suo splendore. Pianta molto resistente(per adesso) ,fiorisce e fruttifica proprio in questo periodo tra novembre e dicembre. Piccolo alberello che riempe di colore tutta la nostra bellissima macchia mediterranea anche di inverno. I fiori che ci sono adesso daranno i frutti nell'autunno dell'anno prossimo e cosi ogni anno ci sono sia frutti che fiori. I suoi frutti vanno apprezzati poichè non a tutti piace il loro sapore un po' aspro, bisogna coglierli alla giusta maturazione. E molto apprezzato il miele di corbezzolo e anche la sua marmellata. Pianta magnifica.
Ciao a tutti.

2 commenti:

  1. Ciao!il tempo è diventato pazzerello.....chissà mai di chi sarà la colpa!!
    Se ti fa piacere,ti ho assegnato un premio per il tuo bel blog e per le tue meravigliose creazioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna ho letto solo adesso il tuo commento e ti ringrazio del tuo interesse.Se regalo delle emozioni non può' che farmi piacere.

      Elimina