Amazon

giovedì 14 maggio 2015

Spiegazione della Petunia all'uncinetto


La sua fioritura dai mille colori, abbondante ed esplosiva ci fa compagnia per tutta la primavera. Le petunie sono note per la bellezza dei fiori e vengono solitamente utilizzate per creare delle splendide cascate colorate per abbellire balconi o giardini. Talmente bella che ho voluto omaggiarla ricreando questo fiore all'uncinetto. L'ho ricreato sistemandolo in un vasetto così come l'ho visto, voi ovviamente potete farne anche solo uno da regalare a chi volete o da utilizzare anche come segnalibro. Ok cominciamo.


Spiegazione del fiore

  • Avviare 4 catenelle e nella prima fare 9 punti alti
  • 1 e 2 giro: 10 punti alti
  • 3 giro: 20 punti alti( 2 punti alti in ogni punto base) 
  • 4 giro: 20 punti alti
  • 5 giro: 40 punti alti( 2 punti alti in ogni punto base)
  • 6 giro: 80 punti alti
  • 7 giro: 1 punto bassissimo, un punto basso, una mezza maglia alta, 2 punti alti in un punto base, 8 punti alti doppi, 2 punti alti in un punto base, una mezza maglia alta, un punto basso, un punto bassissimo. Ripetere uguale per un totale di 5 volte.
Spiegazione del bocciolo
  • Avviare 4 catenelle e nella prima fare: 
  • 1 giro: 10 punti alti
  • 2 giro: 20 punti alti ( 2 punti alti in ogni punto base) 
  • 3 giro: diminuire di un punti ogni 2 punti sino ad avere un totale di 10 punti alti. Ora inserite lo stelo tagliando un pezzo di filo di ferro plastificato con una punta curvata 2 volte a fare una sorta di nodino, inseritelo nel bocciolo e con 4, 5 punti chiudete la lavorazione del bocciolo.
Spiegazione del calice
  • Avviare 5 catenelle chiudere in tondo e all'interno fare:
  • 1 giro: 6 catenelle e in queste fare: 2 punti bassi,3 mezze maglie alte, un punto bassissimo. Rifare uguale per un totale di 5 volte
Quando avrete fatto tutti i fiori e i calici che vi occorrono preparate gli steli con il filo di ferro plastificato della lunghezza che vi occorre in base al lavoro che state realizzando e fate dei nodini aiutandovi sempre con una pinza per bloccare il lavoro. Inserite prima il fiore e poi il calice e lavorate attorno al gambo le catenelle tranne quel pezzetto che verrà inserito all' interno del vasetto o se lo fate singolo lavorate sino alla punta e curvate l'estremità del gambo per tenere fermo il lavoro. Ok adesso rimane da preparare le foglie. Quelle che mi servivano per questo fiore sono abbastanza piccole e stanno su da sole perciò non ho usalo il filo di ferro zincato e le ho cucite direttamente allo stelo.

Spiegazione della foglia
  • Avviare 16 catenelle e in queste fare: 3 punti bassi, 2 mezze maglie alte, 2 punti alti in un punto, 3 punti alti doppi, 2 punti alti in un punto, 2 mezze maglie alte, 3 punti bassi. Rifare uguale all'altro lato, chiudere il lavoro tenendo circa 15 cm di cotone in più che vi servirà per cucire la foglia allo stelo. Cercate di cucirle una davanti all'altra. 
In ogni fiore io ne ho messe 3 o 4 coppie e nello stelo dove ci sono i boccioli ne ho messe 2 o 3. Molto dipende da come voi volete creare la vostra composizione da quanto è grande e da quanti fiori ci volete mettere. Ragazze spero come sempre di avervi aiutato a ricreare un piccolo capolavoro di madre natura. Io ho usato questo colore perché la persona a cui devo regalarle lo ama tanto, voi naturalmente usate tutti i colori meravigliosi così come si trovano in natura, metteteci tutta la vostra fantasia e la vostra passione e il risultato sarà bellissimo. Divertitevi come sempre e alla prossima. Ciao a tutte. 






Nessun commento:

Posta un commento