Amazon

mercoledì 5 novembre 2014

Sapori d'autunno

Da queste parti ha fatto un autunno molto estivo che ha permesso a certi ortaggi di continuare il loro ciclo vitale come questi cappucci che sono gli ultimi di quest'anno.



E stata la prima volta che gli ho coltivati e devo dire senza tante attenzioni sono cresciuti ugualmente buonissimi.
Naturalmente quando gli ho messi a dimora avevo in precedenza concimato il terreno con il compostaggio vegetale e dato le dovute attenzioni durante la loro fase di crescita. Il risultato è un magnifico prodotto con tutto il suo sapore naturale. Quello rosso in particolare consumato crudo, tagliato molto sottile con un po' di carote e lenticchie è ottimo. Anche l'altro scottato in padella con cipolla rossa e ceci non è da meno.



 Ho fatto anche una discreta raccolta di zucche. La varietà che coltivo io si chiama Butternut. Le raccolgo quando sono belle arancioni e il picciolo che le collega alla pianta è secco. Ritirate in un luogo asciutto e buio si conservano bene fino all'estate prossima. La zucca viene utilizzata in centinaia di modi ed è ottima sia dolce che salata. Io la preparo molto semplicemente alla griglia con un po' di olio aglio e prezzemolo ed è fantastica per farcire anche dei panini insieme ad una crema di cannellini e qualche cappero.


Qualcuna è nata spontanea nel compostaggio dai semi che avevo buttato l'anno scorso, le ho lasciate crescere tranquille e sono diventate una meraviglia.
Ciao alla prossima!










Lui è Roger
Miao!!!

Nessun commento:

Posta un commento