Amazon

giovedì 30 ottobre 2014

Le aromatiche



In questo rettangolo di terra ho racchiuso le erbe aromatiche che utilizzo per cucinare  ma anche per preparare qualche insetticida naturale. Qualcuna infatti la faccio essiccare per poi utilizzare in infusione.

Il rosmarino per esempio è utile per dare un po' di calore alle piante quando il clima è  molto freddo. Il mio rosmarino è quello selvatico, molto più aromatico e ricco di oli essenziali di quello comune.
















L'origano e il timo che utilizzo più freschi che secchi per arricchire tutte le mie insalate.



Anche della melissa utilizzo le sue foglie fresche che sanno di limone e  quando mi va ne mastico qualcuna.






Qua trovano spazio anche la lavanda selvatica, metto a seccare i suoi profumatissimi fiori per confezionare dei sacchetti profuma biancheria. E anche un rilassante usato in aromaterapia. Non poteva mancare la salvia, molto utile in cucina.





Per quanto riguardo l'elicriso devo ancora documentarmi riguardo al suo uso e consumo. Ho voluto che facesse parte del mio angolo di mondo perche il suo profumo intenso specialmente quando è baciato dal sole mi riporta indietro alla mia infanzia e ad un posto incantevole dove andavo con i miei genitori. Un discorso a parte merita l'equiseto di cui vado molto fiera anche perche ci ho messo un bel po' per capire come ricreare l'ambiente adatto alle sue necessita. Molto utile per combatte i funghi e la muffa dopo averci preparato il macerato.


Il tropeolo non è una aromatica ma fa loro compagnia con i suoi bellissimi fiori colorati. Utile da piantare sotto le piante da frutto per allontanare certi insetti e poi volete mettere quelle nuvolette di colore che trasformano l'orto in giardino incantato.


Queste sono alcune delle erbe che avevo messo ad essiccare. Tra di loro, a fare da guardia il mio amico  Johnny che vi saluta insieme a me.

Nessun commento:

Posta un commento